Insalata di pere, formaggio e noci

Insalata di pere, formaggio e noci
  • Senza glutine
  • Vegetariano

Difficoltà
Bassa

Preparazione
15 min

Dosi per
4 persone

Valutazione utenti

Esprimi un parere


Un’insalata di semplice realizzazione ma ricca di nutrienti. Ciò che rende particolare questa ricetta è la presenza della pera, un frutto molto versatile che generalmente si presta a preparazioni dolci, ma che in questo caso accompagna insalata, formaggio e noci, nella realizzazione di una ricetta fresca e gustosa, merito anche della citronette.
La quantità di fibra presente in questo piatto è davvero interessante, basti pensare che solamente una pera grande soddisfa un quinto del quantitativo giornaliero raccomandato di almeno di 25 g. La presenza delle noci ci consente invece di apportare grassi “buoni” mono e polinsaturi, il cui consumo è associato ad una migliore salute cardiovascolare.

Ingredienti

  • 4 pere
  • 320 g di insalata a piacere
  • 150 g di formaggio Caprino
  • 1 limone non trattato
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 30 g di noci
  • Pepe q.b.

Questa insalata è un’ottima idea per un antipasto in una cena tra amici, oppure semplicemente come contorno. Il formaggio fornisce una piccola quota proteica, che però non è sufficiente per soddisfare il fabbisogno di quattro persone. Per rendere equilibrato il pasto, basterà completarlo con un primo piatto arricchito di proteine nel condimento, come una pasta integrale alla norma oppure una zuppa di cereali e legumi.

Preparazione

  1. Spremere il limone.
  2. Lavare e asciugare delicatamente le pere, successivamente tagliarle a fette sottili, privandole del torsolo, e infine passarle nel succo di limone.
  3. Tagliare a scaglie il formaggio.
  4. Disporre tutti gli ingredienti in un piatto, aggiungere pepe e cospargere con i gherigli di noci.
  5. Infine, condire il tutto con una citronette.

Buon appetito!

Autore

ricetta
a cura di

La ricetta è stata ideata e realizzata dagli studenti dell’Istituto Professionale Servizi per l'Enogastronomia e l'Ospitalità Alberghiera “Amerigo Vespucci” di Milano.
Progetto “Cuochi del futuro - Dai banchi di scuola alla tavola: la prevenzione attraverso l’alimentazione” a cura di Smartfood IEO, promosso da fondazione Deutsche Bank.

Il nostro sito usa i cookie per una migliore fruibilità di navigazione ed effettuare statistiche sul suo utilizzo. Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.