Filetti di merluzzo in salsa

Filetti di merluzzo in salsa
  • Senza glutine
  • Senza lattosio

Difficoltà
Bassa

Preparazione
25 min

Dosi per
2 persone

Valutazione utenti

Esprimi un parere


Il merluzzo è un alimento tipico della dieta mediterranea, si classifica, infatti, nella categoria del pesce, al primo posto per i consumi in Italia. È, inoltre, uno dei pesci più magri, ha infatti solo 0,3 g di grassi per 100 g. Il suo sapore piuttosto neutro lo rende un alimento estremamente versatile in cucina. Fresco o surgelato, i valori nutrizionali sono pressoché gli stessi. Tra i minerali di cui è ricco, spiccano lo iodio, costituente fondamentale degli ormoni tiroidei, e lo zinco, essenziale per il sistema immunitario, la crescita, la fertilità e lo sviluppo del sistema nervoso centrale.

Ingredienti

  • 300 g di merluzzo fresco o filetti di merluzzo surgelato
  • 300 g di passata di pomodoro
  • Mezza cipolla bianca
  • 1 cucchiaio di olio extra-vergine d’oliva
  • Qualche ciuffetto di prezzemolo fresco
  • Un pizzico di peperoncino (facoltativo)

È difficile consumare pesce almeno 3 volte a settimana? Questa ricetta semplicissima dimostra proprio il contrario! In estate può essere arricchita con dei peperoni, per fare il pieno, insieme al pomodoro, di carotenoidi. Se si tengono da parte i filetti, da consumare come secondo, con lo stesso sughetto si può preparare un piatto di pasta al sapore di mare! Completano il pasto verdura e frutta di stagione.

Preparazione

  1. Tagliare finemente la cipolla e metterla in una padella antiaderente con un cucchiaio di olio e qualche cucchiaio di acqua. Coprire con un coperchio e lasciar stufare a fuoco lento per qualche minuto.
  2. Quando la cipolla sarà leggermente dorata, aggiungere la passata di pomodoro e cuocere per altri 10-15 minuti.
  3. Aggiungere in ultimo il merluzzo fresco tagliato in filetti (circa 10 x 3 cm) o i filetti di merluzzo surgelati e precedentemente decongelati. Coprire con il coperchio e cuocere per una decina di minuti.
  4. A fine cottura, aggiungere il prezzemolo, tritato finemente, e, se gradita, una spolverata di peperoncino.

Buon appetito!

Autore

ricetta
a cura di

Francesca Bergomas
Biologo nutrizionista, PhD, Specializzando in scienze dell’alimentazione

Il nostro sito usa i cookie per una migliore fruibilità di navigazione ed effettuare statistiche sul suo utilizzo. Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.