Resta sempre aggiornato sulle buone abitudini da adottare per uno stile di vita salutare.

* campi obbligatori
/ /
Sei un professionista sanitario?

Non perdere aggiornamenti utili su nutrizione e salute.

Ti puoi cancellare in qualsiasi momento cliccando nella parte bassa della tua email.
(*) Tutti i campi con l'asterisco* sono obbligatori.


We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.

Riso integrale e Bisi

Riso integrale e Bisi
  • Senza glutine
  • Vegetariano
  • Vegano
  • Senza lattosio

Difficoltà
Bassa

Preparazione
30 min

Dosi per
1 persona

Valutazione utenti

Esprimi un parere


In questo interessante piatto unico il riso integrale viene impiegato per preparare un risotto, modalità di cottura che, insieme al maggiore quantitativo di fibra presente nella versione integrale rispetto a quella raffinata, consente di rallentare l’incremento post prandiale dei livelli di glucosio nel sangue. I piselli arricchiscono ulteriormente di fibra il piatto, oltre a contribuire al fabbisogno di minerali e vitamine. Maggiormente rappresentate sono la vitamina K e i folati. La porzione di piselli surgelati presente in questa ricetta è in grado di soddisfare circa un terzo del fabbisogno giornaliero di vitamina K, importante per la sintesi di alcuni fattori della coagulazione del sangue.

Ingredienti

  • 80 g di riso integrale
  • 200 g di piselli surgelati
  • 10 ml di olio extravergine d’oliva
  • Sedano- carota- cipolla per il brodo vegetale
  • Pepe q.b.
  • Aneto q.b.
  • Sale q.b.
  • Fiori commestibili

Il riso integrale richiede delle tempistiche di cottura piuttosto lunghe. Tuttavia, utilizzare la pentola a pressione (anche per i risotti) consente di dimezzarne il tempo di preparazione. Inoltre, è possibile trovare in commercio numerose tipologie di riso integrale con tempi di cottura notevolmente ridotti. Non ci sono, quindi, più scuse per non utilizzarlo regolarmente nella nostra alimentazione!

Preparazione

  1. Per il brodo vegetale: mettere la carota, il sedano e la cipolla in acqua fredda e portare ad ebollizione a fuoco basso.
  2. In una casseruola mettere un filo di olio e la cipolla bianca tritata fina, aggiungere il riso integrale da solo, per un paio di minuti, quindi versare gradualmente il brodo fino a fine cottura.
  3. Per la crema di piselli: far bollire i piselli in acqua poco salata. Una volta cotti, frullare 2/3 dei piselli con un goccio di acqua fredda e poi aggiungere il pepe.
  4. A cottura ultimata del riso, aggiungere olio extravergine d’oliva e mescolare.
  5. Mettere il riso integrale in un piatto e decorare con la crema di piselli, i piselli interi, le foglioline di aneto e i fiori commestibili.

Buon appetito!

Autore

ricetta
a cura di

Marta Napolitano
Biologa Nutrizionista

Il nostro sito usa i cookie per una migliore fruibilità di navigazione ed effettuare statistiche sul suo utilizzo. Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.