Resta sempre aggiornato sulle buone abitudini da adottare per uno stile di vita salutare.

* campi obbligatori
/ /
Sei un professionista sanitario?

Non perdere aggiornamenti utili su nutrizione e salute.

Ti puoi cancellare in qualsiasi momento cliccando nella parte bassa della tua email.
(*) Tutti i campi con l'asterisco* sono obbligatori.


We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.

Aspic di mele speziati

Aspic di mele speziati
  • Senza glutine
  • Vegetariano
  • Vegano
  • Senza lattosio

Difficoltà
Bassa

Preparazione
40 min

Dosi per
4 persone

Valutazione utenti

Esprimi un parere


Questa ricetta rappresenta un’ottima strategia per utilizzare mele o pere che iniziano ad “imbruttire”. Grazie alla presenza di quercetina, preziosa molecola contro i fattori di rischio cardiovascolare (presente proprio nella buccia delle mele e, se utilizzato, nel cioccolato fondente) di pectina, una fibra acchiappa colesterolo e di cannella con proprietà benefiche anche nel controllo del colesterolo, questa ricetta rappresenta un vero alleato per la salute del cuore.

Ingredienti

  • 4 mele di circa 150 grammi
  • Scorza di mezzo limone o di mezza arancia
  • Zenzero fresco grattugiato a piacere
  • Cannella a piacere
  • 1 bustina di agar

Un dessert salutare in alternativa alla frutta fresca di fine pasto e con l’aggiunta di scaglie di cioccolato fondente al 70%. È possibile utilizzare, in alternativa alle mele, anche delle pere ed ottenere un connubio perfetto con il cioccolato fondente.

Preparazione

  1. Lavare e strofinare con un panno le mele, tagliarle a metà privandole di semi e picciolo ma non della buccia.
  2. Cuocere le mele in pochissima acqua o al vapore.
  3. Grattugiare o tritare finemente lo zenzero e grattugiare la scorza del limone.
  4. Una volta cotte le mele, frullarle e versarle in pentola con lo zenzero tritato, la scorza del limone e la cannella.
  5. Mescolare accuratamente e rimettere sul fuoco.
  6. Quando la preparazione inizia a bollire aggiungere la bustina di agar e continuare a mescolare.
  7. Cuocere per il tempo indicato nelle istruzioni sulla confezione di agar, in genere pochi minuti, poi spegnere la fiamma e dividere il composto in 4 coppette.
  8. Lasciare raffreddare e mettere in frigo per qualche ora.
  9. Impiattare rovesciando la coppetta e guarnire con foglie di menta; per rendere più golosa la ricetta è possibile aggiungere scaglie di cioccolato fondente al 70%.

Buon appetito!

Autore

ricetta
a cura di

Laura De Tomasi
Consulente editoriale

Il nostro sito usa i cookie per una migliore fruibilità di navigazione ed effettuare statistiche sul suo utilizzo. Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.