Torta Salata Vegan con Tofu e Cavolo Viola

Torta Salata Vegan con Tofu e Cavolo Viola
  • Vegetariano
  • Vegano
  • Senza lattosio

Difficoltà
Media

Preparazione
30 min

Dosi per
2 persone

Valutazione utenti

Esprimi un parere


Un ottimo esempio di piatto unico che vede come protagonista il cavolo cappuccio viola, verdura che appartiene alla famiglia delle Crucifere, la stessa di broccoli, verza e tutti i cavoli tipici delle stagioni più fredde. Questa famiglia è caratterizzata dalla presenza di preziosi fitocomposti, molecole che sempre più studi mostrano avere effetti benefici per l’organismo. In particolare il cavolo cappuccio viola è ricco di antocianine, che conferiscono il tipico colore violaceo. All’interno della farcitura si trova anche un altro interessante ingrediente, il tofu. Alimento tipico della cucina orientale, in particolare asiatica, è prodotto dalla soia e rappresenta una fonte di proteine, grassi insaturi e calcio. È pertanto una buona alternativa vegetale per un secondo piatto.

Ingredienti

  • 50 g di farina di mandorle
  • 50 g di farina di mais fioretto
  • 100 g di farina di tipo 2
  • 50 g di olio extravergine di oliva
  • 70 g di acqua
  • 500 g di cavolo viola
  • 150 g di tofu
  • 1/2 cucchiaino di assafetida in polvere oppure mezzo spicchio d’aglio
  • 1/2 cucchiaino di cumino in polvere
  • 1/2 cucchiaino di curcuma
  • 2 cucchiai di aceto di mele (o di vino)
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.

Si possono creare numerose varianti di questa torta salata, basterà sostituire gli ingredienti che compongono la farcitura. Una variante veloce? Si può realizzare un mix di legumi e verdure, ad esempio saltare in padella, con spezie ed aromi, dei ceci in scatola ben sciacquati e dei dadini di zucca.

Preparazione

  1. Versare le farine e il sale in una ciotola, unire l'olio evo e l'acqua e impastare fino ad ottenere un panetto compatto, che si lascerà riposare in frigorifero per mezz'ora.
  2. Mondare e tagliare finemente il cavolo viola, farlo saltare in padella per 5/10 minuti con l'olio evo, curcuma e cumino, togliere dal fuoco e lasciare da parte.
  3. Sbriciolare il tofu e farlo saltare in padella con olio evo e curcuma per 5 minuti, togliere dal fuoco e tenere da parte.
  4. Riprendere la pasta dal frigorifero e stenderla in una teglia di circa 24 cm di diametro, foderata con carta forno, bucherellare la superficie con i rebbi di una forchetta e infornare per 20/25 minuti a 170/180 gradi.
  5. Sfornare la base, lasciarla raffreddare e poi farcire con il cavolo viola e il tofu strapazzato.

Buon appetito!

Autore

ricetta
a cura di

Roberta Sannazzaro
Assistente di Volo e Food Blogger

Il nostro sito usa i cookie per una migliore fruibilità di navigazione ed effettuare statistiche sul suo utilizzo. Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.