Quinoa con crema di zucca

Quinoa con crema di zucca
  • Senza glutine
  • Vegetariano

Difficoltà
Bassa

Preparazione
35 min

Dosi per
2 persone

Valutazione utenti

Esprimi un parere


La zucca è un ortaggio molto versatile, ricco di beta-carotene, il principale precursore della vitamina A, preziosa per la vista, la pelle e le ossa. La vellutata di zucca è spesso scambiata erroneamente per un primo piatto, certamente può aprire un pasto, ma bisogna includere una fonte di carboidrati, meglio se da cereali integrali, come nel caso di questa proposta in cui è abbinata alla quinoa, uno “pseudocereale” con un ottimo profilo proteico.

Ingredienti

  • 300 g di zucca
  • Una patata piccola
  • Una carota
  • Due cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • Un cucchiaio di yogurt greco
  • 160 g di quinoa
  • Mezza cipolla
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

La porzione di cereali integrali del piatto sano è ben garantita con questo piatto, bisogna integrare la fonte proteica. Un formaggio fresco e magro può essere l’ideale, ad esempio della ricotta o della crescenza, da abbinare ad un’insalata di rucola, radicchio e mela, così da completare anche la parte dedicata a verdure e frutta.

Preparazione

  1. Riscaldare l’olio in una padella ed aggiungere la cipolla per farla rosolare un pochino.
  2. Poi aggiungere la zucca, la carota e la patata, precedentemente tagliate a cubetti, e fare rosolare un po'. Ricoprire di acqua gli ingredienti in pentola e lasciate cuocere per una ventina di minuti, a fuoco lento. Aggiustare a vostro piacimento con pepe e un pizzico di sale.
  3. Alla fine, aggiungere il cucchiaio di yogurt e frullare il tutto con il minipimer.
  4. Cuocere la quinoa, come da istruzioni sulla confezione, e poi ripassarla in pentola con un cucchiaio di olio extra vergine di oliva e prezzemolo tritato.
  5. Aggiungere la quinoa alla crema di zucca e servire.

Buon appetito!

Autore

ricetta
a cura di

Chiara Raspanti
Dietista Nutrizionista

Il nostro sito usa i cookie per una migliore fruibilità di navigazione ed effettuare statistiche sul suo utilizzo. Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.