Pasta integrale con pesto di fave

Pasta integrale con pesto di fave
  • Vegetariano
  • Vegano
  • Senza lattosio

Difficoltà
Bassa

Preparazione
20 min

Dosi per
2 persone

Valutazione utenti

Esprimi un parere


Le fave fresche sono di stagione da maggio a luglio, il resto dell’anno sono reperibili sul mercato nella versione surgelata, che mantiene pressoché identiche le proprietà nutrizionali. Hanno una buona quota di fibra e di folati, utili rispettivamente a tenere bassi i picchi glicemici dopo i pasti e a garantire la crescita e la riproduzione delle cellule, in particolare dei globuli rossi.

Come per tutti i legumi, l’abbinamento perfetto lo si ottiene con i cereali, ecco perché questo aromatico pesto può essere utilizzato per il condimento della pasta integrale.

Ingredienti

  • 160 g di pasta integrale
  • 250 g di fave sgranate (col baccello circa 1 kg)
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 20 g di anacardi
  • 1 spicchietto d'aglio (se gradito)
  • Basilico 5-6 foglie
  • Acqua q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Quando ci sono le fave fresche è bene approfittare nel fare scorte di pesto! Se ne può fare un po’ di più e lo si può congelare nelle vaschette per fare il ghiaccio, in modo da avere sempre a disposizione un condimento smart per la propria pasta! Con le quantità indicate in questa ricetta si ottiene un piatto unico per la parte di cereali e proteine. La porzione di legumi freschi sarebbe di 150 g a persona, volendo si può aggiungere una cucchiaiata di yogurt greco all’insalata che accompagna il pasto.

Preparazione

  1. Sbollentare le fave per 4-5 minuti. Farle leggermente intiepidire e levare la pellicina esterna a quelle più grandi (facoltativo). Inserire tutti gli ingredienti nel mixer e frullare, eventualmente aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura.
  2. Inserire tutti gli ingredienti nel mixer e frullare, eventualmente aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura.
  3. Nel frattempo, lessare la pasta integrale del formato preferito, fusilli ad esempio. Scolare la pasta al dente e condirla con il pesto di fave.

Buon appetito!

Autore

ricetta
a cura di

Beatrice Pillitteri
Dietista

Il nostro sito usa i cookie per una migliore fruibilità di navigazione ed effettuare statistiche sul suo utilizzo. Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.