Resta sempre aggiornato sulle buone abitudini da adottare per uno stile di vita salutare.

* campi obbligatori
/ /
Sei un professionista sanitario?

Non perdere aggiornamenti utili su nutrizione e salute.

Ti puoi cancellare in qualsiasi momento cliccando nella parte bassa della tua email.
(*) Tutti i campi con l'asterisco* sono obbligatori.


We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.

Gnocchetti di broccoli con pesto di alici e pomodori

Gnocchetti di broccoli con pesto di alici e pomodori
  • Senza lattosio

Difficoltà
Bassa

Preparazione
35 min

Dosi per
4 persone

Valutazione utenti

Esprimi un parere


In questi originali gnocchi troviamo tra gli ingredienti non le classiche patate ma i broccoli. Un vegetale che si trova nei banchi del mercato nei mesi più freddi, il broccolo appartiene alla famiglia delle Brassicacee o Crucifere e in questa ricetta contribuisce alla quantità di fibra che si dovrebbe consumare quotidianamente. Una porzione di broccoli, infatti, soddisfa circa un quarto della quota di fibra che si dovrebbe assumere giornalmente. Nel condimento degli gnocchi sono presenti le alici, pesci di piccola taglia che arricchiscono la ricetta di grassi buoni omega-3 a lunga catena.

Ingredienti

  • 600 g di broccoli verdi
  • 200 g di farina di tipo 1
  • 100 g di alici pulite
  • 100 g di pomodori secchi sott’olio
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 50 g di mandorle pelate
  • 1 spicchio d’aglio
  • Erba cipollina q.b.

Un primo piatto che permetterà anche ai più piccoli di mangiare una verdura spesso poco gradita.

Per completare il pasto basterà iniziare con un antipasto di bruschette con verdure e hummus di legumi e concludere con una macedonia di frutta di stagione.

Preparazione

  1. Lavare i broccoli sotto acqua corrente e successivamente sbianchirli in acqua bollente per 10 minuti.
  2. Schiacciare i broccoli fino a farli diventare una purea, aggiungere la farina e impastare fino ad ottenere un composto omogeneo.
  3. Dall’impasto, ricavare dei filoncini spessi 2 cm. Tagliarli a tocchetti , infarinare per evitare che si attacchino.
  4. In una padella far scaldare l’olio extravergine d’oliva con uno spicchio d’aglio e l’erba cipollina.
  5. Una volta che l’olio sarà caldo aggiungere le alici già pulite e lasciar cuocere per 10 minuti.
  6. Dalla padella eliminare lo spicchio d’aglio e trasferire il tutto nel cutter. Aggiungere i pomodori secchi e frullare il tutto fino ad ottenere un pesto.
  7. In una padella, far tostare le mandorle e successivamente frullarle fino ad ottenere una granella.
  8. Cuocere gli gnocchi in acqua bollente fino a quando non saliranno in superficie.
  9. Una volta cotti, condirli con il pesto preparato precedentemente e guarnire con la granella di mandorle.

Buon appetito!

Autore

ricetta
a cura di

Nicole Ruffoni
Studentessa dell’Istituto Professionale Servizi per l'Enogastronomia e l'Ospitalità Alberghiera “Caterina De’ Medici” di Desenzano del Garda nell’ambito del progetto “Cuochi del futuro - Dai banchi di scuola alla tavola: la prevenzione attraverso l’alimentazione” a cura di Smartfood IEO, promosso da fondazione Deutsche Bank.

Il nostro sito usa i cookie per una migliore fruibilità di navigazione ed effettuare statistiche sul suo utilizzo. Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.