Resta sempre aggiornato sulle buone abitudini da adottare per uno stile di vita salutare.

* campi obbligatori
/ /
Sei un professionista sanitario?

Non perdere aggiornamenti utili su nutrizione e salute.

Ti puoi cancellare in qualsiasi momento cliccando nella parte bassa della tua email.
(*) Tutti i campi con l'asterisco* sono obbligatori.


We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.

Cubotti di ceci e frutta secca alle erbe aromatiche su vellutata di fave e veletta di pane di segale

Cubotti di ceci e frutta secca alle erbe aromatiche su vellutata di fave e veletta di pane di segale
  • Vegetariano
  • Senza lattosio

Difficoltà
Bassa

Preparazione
30 min

Dosi per
4 persone

Valutazione utenti

Esprimi un parere


Questo originale e gustoso antipasto è una vera e propria miniera di interessanti nutrienti. I ceci e i fiocchi di farro sono ricchi in fibra, che aiuta, tra le tante funzioni, a diminuire i picchi glicemici del pasto. Mandorle, semi di girasole e di lino ci regalano vitamina E e acidi grassi buoni omega-3, entrambi alleati per la salute del nostro cuore. Inoltre, l’impiego di semi oleosi e frutta a guscio, insieme a quello di zenzero ed erbe aromatiche, consente di limitare al minimo l’utilizzo del sale, il cui consumo giornaliero non dovrebbe superare i 5 grammi.

Ingredienti

  • 220 ml di ceci cotti
  • 50 g cipolla
  • 60 g carota
  • 70 g mela
  • 1 fetta di zenzero
  • 125 g fiocchi di farro
  • 50 g di mandorle
  • 50 g di semi di girasole
  • 25 g semi di lino
  • 10 g di prezzemolo
  • 15 g timo
  • 25 ml di olio evo
  • 2 uova
  • Fette sottili di pane di segale passato in forno
  • 100 g Fave
  • Sale q.b.

Un antipasto semplice e veloce da preparare, anche in compagnia dei bambini, per avvicinarli al consumo dei legumi con un piatto diverso dal solito. Oltre che per vegetariani e intolleranti al lattosio, questa ricetta potrebbe essere perfetta anche per chi è celiaco, sostituendo i fiocchi di farro con quelli di riso integrale e il pane di segale con delle chips di polenta.

Preparazione

  1. In un cutter tritare ceci, cipolla, aglio, carota, mela e zenzero. Aggiungere farro, mandorle, semi di girasole, semi di lino, prezzemolo, timo e sale. Lavorarli fino ad ottenere una poltiglia finemente sminuzzata.
  2. Incorporare l'uovo e l'olio a motore acceso e frullare finché non si ottiene un impasto omogeneo. Formare 6 cubotti e cuocerli in forno a 190⁰ C per 20 minuti.
  3. Per la vellutata: bollire le fave in acqua salata, quando saranno cotte raffreddarle in acqua e ghiaccio, spelarle e frullarle con un po’ di acqua di cottura.
  4. Impiattare posizionando i cubotti sulla vellutata e appoggiando la veletta di pane su di essi.

Buon appetito!

Autore

ricetta
a cura di

Erik Sarzi
Studente dell’Istituto Professionale Servizi per l'Enogastronomia e l'Ospitalità Alberghiera “Caterina De’ Medici” di Desenzano del Garda nell’ambito del progetto “Cuochi del futuro - Dai banchi di scuola alla tavola: la prevenzione attraverso l’alimentazione” a cura di Smartfood IEO, promosso da fondazione Deutsche Bank.

Il nostro sito usa i cookie per una migliore fruibilità di navigazione ed effettuare statistiche sul suo utilizzo. Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.