Effetto del consumo di verdure prima dei carboidrati sulle escursioni glicemiche nei pazienti con diabete di tipo 2

Una revisione sull’effetto del consumo di verdure prima dei carboidrati sul glucosio plasmatico post-prandiale, insulina e controllo glicemico

Imai S et al, Journal of Clinical Biochemistry and Nutrition, 2014

Lo scopo di questa revisione è stato valutare se mangiare verdure prima dei carboidrati potesse ridurre il glucosio post-prandiale, l’insulina e migliorare il controllo glicemico a lungo termine, in pazienti giapponesi con diabete di tipo 2.

L’effetto del consumo di verdure prima dei carboidrati su glucosio plasmatico post-prandiale, insulina e controllo glicemico è stato studiato, per 2.5 anni, in pazienti con diabete di tipo 2. La ricerca ha dimostrato una significativa diminuzione dei livelli di glucosio post-prandiale e di insulina ogni volta che i pazienti mangiavano verdure prima dei carboidrati, rispetto al regime inverso; inoltre, questo miglioramento del controllo glicemico è stato osservato per 2.5 anni. In uno studio cross-over randomizzato, sono anche state confrontate le fluttuazioni del glucosio post-prandiale e non, mediante un sistema di monitoraggio continuo per 72 ore, nei pazienti con diabete di tipo 2 e in individui con normale tolleranza al glucosio, sia quando questi mangiavano verdure prima dei carboidrati che viceversa. Le escursioni glicemiche e il picco incrementale di glucosio si sono rivelate significativamente più basse quando i soggetti mangiavano verdure prima dei carboidrati rispetto al regime inverso. 

Questa evidenza supporta l’efficacia del consumo di verdure prima dei carboidrati sulle escursioni glicemiche a breve termine e sul controllo glicemico a lungo termine nei pazienti con diabete di tipo 2.

Il nostro sito usa i cookie per una migliore fruibilità di navigazione ed effettuare statistiche sul suo utilizzo. Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.