Resta sempre aggiornato sulle buone abitudini da adottare per uno stile di vita salutare.

* campi obbligatori
/ /
Sei un professionista sanitario?

Non perdere aggiornamenti utili su nutrizione e salute.

Ti puoi cancellare in qualsiasi momento cliccando nella parte bassa della tua email.
(*) Tutti i campi con l'asterisco* sono obbligatori.


We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.

Riso rosso con ceci e verdure

Riso rosso con ceci e verdure
  • Senza glutine
  • Vegetariano
  • Vegano
  • Senza lattosio

Difficoltà
Bassa

Preparazione
40 min

Dosi per
1 persona

Valutazione utenti

Esprimi un parere


Questa ricetta rappresenta un ottimo piatto unico grazie alla presenza del riso e dei ceci. I legumi in generale, famiglia di appartenenza dei ceci, allo stato secco contengono dal 20 al 40% di proteine; in passato erano ritenuti la “carne dei poveri” e oggi sono alimenti particolarmente preziosi per chi segue un regime vegetariano o vegano, in cui rappresentano un’importante fonte proteica. L’abbinamento con il riso risulta vincente per ottenere tutti gli aminoacidi essenziali. Peculiare in questa ricetta e nei legumi l’elevato apporto di fibre, sia solubili sia insolubili, con molti effetti protettivi sulla funzionalità intestinale e sul controllo dei livelli di glicemia e di colesterolo. Nota di merito per i legumi è anche un contenuto di carboidrati che danno un buon apporto energetico senza determinare un’impennata degli zuccheri nel sangue dopo il loro consumo. Inoltre i legumi sono ricchi di minerali, in particolare ferro, selenio, zinco, calcio, fosforo e potassio e vitamine, soprattutto del gruppo B, ma anche di sostanze bioattive come i fitosteroli (in grado di abbassare i livelli di colesterolo).

Ingredienti

  • 80 g di riso rosso
  • Mezza melanzana
  • 1 carota di medie dimensioni
  • 3-4 ravanelli
  • 2 pomodori secchi
  • 1 cipolla rossa piccola
  • 50 g di ceci secchi
  • Cumino q.b.
  • Curcuma q.b.
  • Timo q.b.
  • 3 cucchiaini di olio extravergine di oliva
  • Rosmarino fresco a piacere

Questa ricetta rappresenta un piatto unico, pertanto sarà sufficiente, per completare il pasto, aggiungere una porzione di verdure cotte o crude. Per ridurre i tempi di preparazione è possibile utilizzare ceci in barattolo, preferendo il vasetto di vetro ed avendo cura di sciacquarli sotto l’acqua corrente per eliminare il sale. Esistono sul mercato ceci semplicemente reidratati e cotti senza sale aggiunto confezionati in pratiche confezioni in atmosfera protettiva già pronti all’uso.

Preparazione

  1. Mettere i ceci in ammollo per circa 10-12 ore prima di cuocerli; lessarli in abbondante acqua fredda per circa 2 ore o per 30 minuti in pentola a pressione.
  2. Cuocere il riso in acqua per assorbimento (utilizzare il doppio di acqua rispetto alla quantità di riso, verificando comunque rapporti e tempo sulla confezione); una volta cotto, condirlo con un pizzico di cumino e un cucchiaino di olio extravergine di oliva.
  3. Affettare intanto la cipolla, tagliare a cubetti la melanzana e a rondelle le carote e i ravanelli.
  4. Stufare leggermente la cipolla con acqua e un cucchiaino d’olio e subito unire melanzana, carota, timo, una spolverata di curcuma e per ultimi i pomodori secchi e i ravanelli.
  5. Una volta cotte le verdure aggiungerle al riso condito e ai ceci, impiattare e condire con un cucchiaino di olio e rosmarino fresco.

Buon appetito!

Autore

ricetta
a cura di

Sara Di Giulio
Farmacista

Il nostro sito usa i cookie per una migliore fruibilità di navigazione ed effettuare statistiche sul suo utilizzo. Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.