Sformatini di ceci e piselli

Sformatini di ceci e piselli
  • Senza glutine
  • Vegetariano
  • Vegano
  • Senza lattosio

Difficoltà
Media

Preparazione
1 ora 10 min

Dosi per
5 persone

Valutazione utenti

Esprimi un parere


La farina di ceci è un alimento versatile che può essere utilizzato nella preparazione di numerosi piatti e rappresenta un’ottima soluzione per introdurre i legumi nell’alimentazione, soprattutto in chi ne fa un basso consumo.  Protagonisti di questa preparazione sono anche i piselli, fonte di fibra, minerali e vitamine. Sebbene quelli freschi sono presenti sul mercato solo pochi mesi all’anno, nei restanti è possibile acquistarli surgelati, in scatola o secchi.

Ingredienti

  • 200 g di farina di ceci
  • 400 g di acqua
  • 200 g di piselli freschi o surgelati
  • 50 g di cipolla
  • Sale q.b
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Qualche fogliolina di menta

Sarà sufficiente abbinare a questi tortini una porzione di cereali integrali ed un contorno di verdure per completare il pasto. Ad esempio, una fetta di pane integrale e un’insalata di radicchio. Si possono preparare più porzioni, congelarle ed averle quindi pronte da riscaldare per una cena veloce quando si torna tardi a casa.

Preparazione

  1. Versare in una ciotola la farina di ceci, aggiungere lentamente l'acqua mescolando con una frusta in modo che non si formino grumi, lasciar riposare il composto un'ora coperto.
  2. Lessare i piselli per circa 10/15 minuti (i tempi variano dipendentemente dalla grandezza dei piselli stessi, specialmente se sono freschi).
  3. Soffriggere in padella la cipolla con olio evo e sale, aggiungere i piselli e lasciar rosolare qualche minuto.
  4. Versare i piselli nel composto di farina di ceci, aggiungendo anche la menta tagliata finemente, mescolare per ottenere un composto uniforme, poi con l'aiuto di un mestolo versarlo in degli stampini tondi di circa 4/5 cm di diametro precedentemente unti, raggiungendo uno spessore di circa 3 cm (si può anche utilizzare uno stampo da muffin).
  5. Infornare per 35/40 minuti a 180°.

Buon appetito!

ricetta
a cura di

Roberta Sannazzaro
Foodblogger

Il nostro sito usa i cookie per una migliore fruibilità di navigazione ed effettuare statistiche sul suo utilizzo. Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.