Farfalle al pesto aromatico

  • Vegetariano
  • Vegano
  • Senza lattosio

Difficoltà
Bassa

Preparazione
30 min

Dosi per
2 persone

Valutazione utenti

Esprimi un parere


In questa ricetta troviamo una variante del più popolare pesto ligure. Pomodorini, mandorle e noci rappresentano ingredienti innovativi rispetto alla preparazione classica e l’assenza di parmigiano consente il consumo anche a chi è non vuole utilizzare alimenti di origine animale. Mandorle e noci contribuiscono ad arricchire il piatto di gusto e nutrienti, appartengono alla famiglia della frutta a guscio che apporta energia prevalentemente sotto forma di grassi (buoni).

Ingredienti

  • 160 g di pasta integrale tipo farfalle
  • 5 pomodorini pachino
  • 10 g di mandorle
  • 10 g di noci
  • Mezzo spicchio d’aglio
  • Basilico fresco a piacere
  • Un pizzico di sale
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva

Questo primo piatto andrà abbinato ad un secondo a piacere con contorno di verdure per completare il pasto. Potrebbe risultare appetitosa l’aggiunta di ricotta al pesto creando una crema (aggiungendo acqua di cottura) per condire la pasta. L’aggiunta di 100 grammi di ricotta rappresenta la porzione individuale consigliata e consente di ottenere un piatto unico. Un antipasto di verdure completerà il pranzo o la cena.

Preparazione

  1. Sbollentare i pomodorini e privarli dei semi.
  2. Lessare la pasta in acqua salata.
  3. Nel frattempo, in un mortaio, pestare finemente l’aglio, il basilico fresco, le mandorle e i gherigli di noci e poi aggiungere i pomodorini e l’olio; valutare la consistenza ed eventualmente aggiungere un pò d’acqua di cottura.
  4. Scolare la pasta al dente (tenere un pò d’acqua di cottura) e condirla con il pesto; eventualmente aggiungere un pò d’acqua per rendere il piatto ben mantecato.

Buon appetito!

ricetta
a cura di

Francesca Romana Tramonti & Massimo Marcheselli
Psicologa e Prof. Università degli studi di Firenze & Ingegnere, Firenze

Il nostro sito usa i cookie per una migliore fruibilità di navigazione ed effettuare statistiche sul suo utilizzo. Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.