Pasta al forno vegetariana

  • Vegetariano

Difficoltà
Bassa

Preparazione
30 min

Dosi per
1 persona

Valutazione utenti

Esprimi un parere


In questa ricetta funghi e carciofi contribuiscono a creare il condimento di questo piatto. I funghi, da un punto di vista nutrizionale, possono essere considerati una verdura. I carciofi, grazie alla cinarina, sono utili per prevenire patologie del fegato e contengono vitamina K. Ma non finisce qui, perché contribuiscono a ridurre i livelli di colesterolo e, grazie al ricco contenuto in fibre, regolando il transito intestinale. Con tutte queste proprietà è impossibile non inserire questa ricetta nella nostra alimentazione.

Ingredienti

  • 80 g di pasta integrale o di semola
  • 30 g di mozzarella
  • 2 carciofi
  • 100 g di funghi freschi
  • ½ cipolla bianca
  • 2 noci
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • 2 cucchiaini di olio extravergine di oliva

Per rendere il pasto completo è possibile aumentare la porzione di mozzarella (la porzione consigliata è 100 grammi) in modo da ottenere un piatto unico; si può, comunque, prevedere un antipasto di verdure, magari una bella insalata colorata condita con un filo d’olio e semini misti a piacere. Se invece si desidera mantenere la quantità di mozzarella prevista si potrà preparare un’insalata di verdure con aggiunta di legumi o frutta secca, oppure abbinare a questo gustoso piatto un’omelette con verdure.

Preparazione

  1. Pulire i funghi, i carciofi e la cipolla e tagliarli a listarelle.
  2. Preriscaldare il forno a 180°C.
  3. Stufare le verdure per circa 10 minuti con un pò di acqua ed 1 cucchiaino d’olio.
  4. Cuocere la pasta e scolarla a metà cottura.
  5. In una terrina da forno unire la pasta alle verdure aggiungendo il sale, un cucchiaino d’ olio e la mozzarella.
  6. Infornare per circa 15 minuti.
  7. Tirare fuori dal forno, aggiungere le noci a pezzetti, una spolverata di pepe nero; azionare il il grill e infornare per qualche secondo.
  8. Decorare con basilico fresco e servire.

Buon appetito!

ricetta
a cura di

Annamaria Virone
Studentessa

Il nostro sito usa i cookie per una migliore fruibilità di navigazione ed effettuare statistiche sul suo utilizzo. Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.