Tortino di avena con crema di soia

  • Vegetariano
  • Vegano
  • Senza lattosio

Difficoltà
Bassa

Preparazione
25 min

Dosi per
1 persona

Valutazione utenti

Esprimi un parere


In questa ricetta troviamo l’avena, sotto forma di fiocchi. Si tratta di un cereale caratterizzato da un basso indice glicemico, utile per tenere a bada la glicemia e da un’ottima quantità di proteine. Risulta, quindi, particolarmente indicata per diabetici, sportivi e anziani. Inoltre, grazie alla presenza della bevanda di soia, ricavata dai fagioli del legume, questa ricetta rappresenta una buona alternativa per intolleranti a lattosio e vegani che possono utilizzarla nelle preparazioni, come in questo caso, oppure come bevanda a colazione, poiché molto simile come contenuto proteico al latte di mucca.

Ingredienti

  • 30 g di fiocchi d’avena
  • 125 ml bevanda alla soia
  • Succo di ½ limone
  • ½ cucchiaino di Agar
  • 10 g di cioccolato fondente in scaglie
  • 1 cucchiaino di granella di pistacchi non salati
  • Lamponi per decorare

Questa ricetta consenta di consumare i classici fiocchi d’avena e la bevanda di soia in una veste più golosa del solito latte e cereali, pertanto è possibile preparare il tortino alla sera e avere già pronta la colazione al mattino; è possibile completare la colazione con una bevanda a piacere (tè verde o nero, caffè…) ed un frutto oppure una spremuta.

Preparazione

  1. Frullare l’avena con 25 ml di latte di soia; compattare in un coppapasta e lasciare riposare in frigorifero per 10 minuti.
  2. Versare il restante latte in un pentolino antiaderente, aggiungere il succo di ½ limone e ½ cucchiaino di agar; riscaldare per qualche minuto e versare sul tortino.
  3. Lasciar riposare il tortino in frigorifero per alcune ore e successivamente decorare con scaglie di cioccolato fondente, granella di pistacchio e lamponi.

Buon appetito!

ricetta
a cura di

Annamaria Virone
Studentessa

Il nostro sito usa i cookie per una migliore fruibilità di navigazione ed effettuare statistiche sul suo utilizzo. Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.