Cereali “risottati” con crema di cavolo viola e fagioli borlotti

Cereali “risottati” con crema di cavolo viola e fagioli borlotti
  • Senza glutine
  • Vegetariano
  • Vegano
  • Senza lattosio

Difficoltà
Bassa

Preparazione
1 ora 0 min

Dosi per
4 persone

Valutazione utenti

Esprimi un parere


Il cavolo cappuccio viola appartiene alla famiglia delle Brassicacee o Crucifere, la stessa di cui fanno parte broccoli e verza. Questi vegetali contengono preziose molecole, i glucosinolati, molto studiati in ambito oncologico. Il cavolo viola ha una particolarità in più, è ricco anche di un’altra classe di composti, le antocianine, pigmenti che conferiscono il tipico colore violaceo e che sembrano avere effetti benefici per l’organismo. L’utilizzo di questo interessante ortaggio in cucina è utile anche per regalare un colore insolito ed accattivante ai propri piatti, un’ottima idea quindi per proporre i cereali integrali ai bambini!

Ingredienti

  • 320 g di mix di cereali (riso integrale, riso rosso integrale e quinoa rossa)
  • 600 g di fagioli lessati
  • 800 g di cavolo viola
  • 2 cucchiaini di salsa tahin
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • Brodo vegetale o acqua bollente q.b.
  • Granella di noci q.b.

Cereali integrali, fagioli, cavolo viola e i grassi buoni dell’olio extravergine d’oliva e delle noci, rendono questa ricetta un piatto unico perfetto, sia nella scelta degli alimenti sia nelle porzioni. Mancherebbe solamente una porzione di frutta di stagione ed il piatto smart è completo di ogni parte. Si possono realizzare delle varianti “risottando” altri cereali come il farro e l’orzo, ed eventualmente fare una versione verde con dei broccoli.

Preparazione

  1. Lavare sotto acqua corrente il cavolo viola, tagliarlo a strisce sottili e cuocerlo a vapore o in poca acqua.
  2. Tostare i cereali in una padella calda antiaderente e quando saranno ben caldi, coprirli con acqua bollente e lasciare cuocere.
  3. Frullare nel mixer il cavolo cotto con i fagioli. Quando i cereali saranno quasi cotti, unirli alla crema di cavolo e fagioli.
  4. Aggiungere anche la salsa tahin e l’olio e mescolare bene. Per rendere tutto più cremoso, si può aggiungere un po’ di acqua bollente.
  5. Servire caldo con un po’ di granella di noci.

Buon appetito!

ricetta
a cura di

Elena Dealberti
Dietista

Il nostro sito usa i cookie per una migliore fruibilità di navigazione ed effettuare statistiche sul suo utilizzo. Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.