Insalata russa con maionese vegana

  • Senza glutine
  • Vegetariano
  • Vegano
  • Senza lattosio

Difficoltà
Bassa

Preparazione
30 min

Dosi per
4 persone

Valutazione utenti

Esprimi un parere


Questa ricetta dimostra come sia semplice sostituire gli alimenti di origine animale con ingredienti esclusivamente vegetali ottenendo comunque un risultato sorprendete. La bevanda vegetale a base di soia è una valida alternativa al latte, soprattutto per i soggetti intolleranti al lattosio. Tuttavia presenta una quantità inferiore di nutrienti rispetto al latte, per questo i produttori aggiungono vitamine e sali minerali alla bevanda per renderla il più possibile simile.

Ingredienti

  • 2 carote
  • 1 grossa patata
  • 1 tazza di pisellini freschi
  • 2 dl di latte di soia non zuccherato
  • 2,2 dl di olio extra vergine d’oliva
  • 5 cucchiai di aceto di mele o succo di limone
  • 1 cucchiaio di curcuma
  • Un paio di pizzichi di sale
  • 1 pizzico di pepe nero

L’insalata russa può essere servita sopra delle fette di pane integrale leggermente scaldate da proporre come antipasto o per accompagnare un aperitivo. Può essere un modo divertente anche per far aumentare il consumo di verdure ai bambini.

Preparazione

  1. Scaldare dell’acqua e salatela. Nel frattempo, mondate tutte le verdure e tagliatele a cubetti di dimensioni il più possibile omogenea (se si sceglie la versione “comoda” delle verdure già pronte a questo punto è già possibile sbollentarle).
  2. Sbollentate quindi le verdure fino a quando saranno cotte (non devono stracuocere, dovranno risultare croccanti), scolatele bene e fatele raffreddare.
  3. Preparare la maionese. Riunite nel bicchiere del minipimer il latte di soia e i due oli (extravergine di oliva e mais) Aggiungere aceto di mele, curcuma, sale e pepe. Montate fino a quando la maionese prenderà consistenza (non esagerate con i movimenti del minipimer e abbiate pazienza).
  4. Incorporate le verdure alla maionese e servite l’insalata russa fredda.

Buon appetito!


tratto da

La cucina si fa buona - ricette salutari, semplici e gustose, aiutando la ricerca
Fondazione IEO

Il nostro sito usa i cookie per una migliore fruibilità di navigazione ed effettuare statistiche sul suo utilizzo. Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.