Menù intolleranza al lattosio

Menù Lattosio Crop

L’intolleranza al lattosio è una delle più comuni forme di intolleranze alimentari. La terapia consiste semplicemente in una riduzione o eliminazione del lattosio dalla dieta, ma una dieta rigorosamente senza lattosio non è sempre necessaria in quanto alcuni soggetti possono tollerarne piccole quantità senza avere sintomi. Il latte e i derivati senza lattosio sono ampiamente disponibili e considerati sicuri, per cui sono indubbiamente una scelta smart. Chi però elimina i latticini deve porre maggiore attenzione alle fonti di calcio alternative nella propria dieta, scegliendo anche dal mondo vegetale: mandorle, verdure a foglia, semi di sesamo, fichi secchi e legumi sono buone fonti. Non va, inoltre, sottovalutato l’apporto di calcio dall’acqua. Attenzione, infine, a non esagerare con il consumo di formaggi stagionati che, sebbene abbiano un quantitativo di lattosio basso o assente, presentano un alto contenuto di grassi saturi e sale.

Autunno-Inverno

 Colazione

Bevanda preferita (caffè/caffè d’orzo/tè)

Latte vaccino delattosato o bevanda vegetale

Banana bread

Spuntino

Spremuta di arancia

Pranzo

Farro “risottato” alla zucca con verze croccanti e nocciole

Crescenza senza lattosio

Insalata di radicchio e mela

Merenda

Mandorle

Cena

Zuppa di lenticchie nere beluga con crostini di polenta

Carciofi in tegame

Kiwi

Primavera-Estate

Colazione

Bevanda preferita (caffè/caffè d’orzo/tè)

Yogurt bianco naturale delattosato o vegetale con fichi secchi e cereali integrali soffiati

Spuntino

Albicocche

Pranzo

Riso rosso con ceci e verdure

Pomodori e cetrioli in insalata

Merenda

Anguria

Cena

Sgombro marinato agli agrumi di Sicilia e pepe rosa

Insalata mista con semi di sesamo

Pane integrale


Scopri di più sull'intolleranza al lattosio

menu simili

Il nostro sito usa i cookie per una migliore fruibilità di navigazione ed effettuare statistiche sul suo utilizzo. Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.