Menù celiachia

L’alimentazione dei celiaci deve essere quanto più possibile simile ad una normale dieta mediterranea. È importante avere una dieta varia e non monotona o limitativa, una conoscenza più approfondita degli alimenti che il celiaco può consumare aiuta a fare scelte salutari. Mangiare senza glutine non significa nutrirsi esclusivamente di prodotti senza glutine confezionati. Chi segue un’alimentazione priva di glutine deve inoltre porre particolare attenzione ad assicurarsi un adeguato apporto di fibra, attraverso un buon consumo di legumi (comprese le paste di legumi), verdure, frutta in guscio, semi, ed attraverso la scelta dei cereali consentiti (grano saraceno, riso integrale, riso venere, mais integrale, quinoa, polenta taragna, ecc.), che sono maggiormente ricchi in fibra rispetto ai prodotti industriali per celiaci. 

Autunno-Inverno

 Colazione

Bevanda preferita (caffè/caffè d’orzo/tè)

Latte vaccino o bevanda vegetale

Pandolce Sabrina

Spuntino (se gradito)

Mela e noci

Pranzo

Polenta taragna con funghi

Trancio di salmone in crosta con salsa di pere e broccoli

Finocchi olio e limone

Spuntino (se gradito)

Kiwi

Cena

Risotto integrale con zucca, crema di stracchino e scaglie di mandorle

Farinata ai porri

Cruditè di sedano e carota

Primavera-Estate

 Colazione

Bevanda preferita (caffè/caffè d’orzo/tè)

Yogurt bianco naturale

La mia granola

Albicocche

Spuntino (se gradito)

Pesca

Pranzo

Riso venere con merluzzo

Zoodles al pomodoro

Spuntino (se gradito)

Melone

Cena

Quinoa in teglia con verdure estive, mandorle tostate e riduzione di balsamico

Insalata di fagioli cannellini con basilico, pomodori secchi e pomodorini datterini


Scopri di più sulla celiachia!

menu simili

Il nostro sito usa i cookie per una migliore fruibilità di navigazione ed effettuare statistiche sul suo utilizzo. Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.