Lavoro notturno

I turni di notte, spesso, possono rivelarsi molto pesanti per le donne, tanto da ripercuotersi anche nei giorni a seguire, con una perdita del ritmo e della scansione della giornata. Oltre al sonno, è l’alimentazione a risentirne di più, soprattutto quando non si rispettano gli orari dei vari pasti della giornata. La regola è non stravolgere quelle che sono le proprie abitudini alimentari, sia in tempistiche che in qualità, ed organizzarsi in anticipo preparando piatti facili da portare al lavoro per la cena e da poter gustare anche freddi o a temperatura ambiente. La colazione non dovrebbe mai essere saltata, anzi si potrebbe approfittare di queste mattine per prepararla al momento.

Autunno-inverno

Colazione

Bevanda preferita (caffè/caffè d’orzo/tè)

Latte vaccino o bevanda vegetale

Pancake senza latte, uova e glutine con marmellata

 

Pranzo

Orzotto con zucca, porri e lenticchie rosse

Mela

 

Spuntino (se gradito)

Banana

 

Cena

Polpette di ceci

Insalatina di finocchi e arance

Pane Integrale

 

Spuntino (se gradito)

Noci

Primavera-estate

Colazione

Bevanda preferita (caffè/caffè d’orzo/tè)

Pane integrale tostato

Yogurt greco bianco e macedonia di pesche e fragole

 

Pranzo

Insalata con pomodori, barbabietole rosse cotte al vapore, ricotta e capperi

Pane integrale

 

Spuntino (se gradito)

Ananas

 

Cena

Riso rosso con ceci e verdure

Anguria

 

Spuntino (se gradito)

Mandorle

menu simili

  • Giornata di lavoro

    Giornata di lavoro

  • Giornata sportiva

    Giornata sportiva

  • Giornata frenetica

    Giornata frenetica

Il nostro sito usa i cookie per una migliore fruibilità di navigazione ed effettuare statistiche sul suo utilizzo. Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.